INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Formazione

Il Centro Protesi Inail, con oltre cinquant’anni d’esperienza in ambito protesico e riabilitativo, dispone di personale altamente qualificato, le cui competenze maturano nel confronto quotidiano con le numerose e differenti problematiche che affliggono i propri pazienti.

Tali competenze, oltre ad essere a beneficio della qualità e dell’efficacia dei servizi erogati dal Centro Protesi, diventano anche un importante strumento di formazione per un settore nel quale la professionalità è oltremodo irrinunciabile.

Medici, ingegneri e tecnici ortopedici mettono quindi a disposizione la propria esperienza in numerose occasioni, dai congressi, alla formazione universitaria, ai corsi di aggiornamento professionale.

Il contesto formativo in cui opera il Centro Protesi è estremamente vasto e ciò è dovuto al carattere fortemente multidisciplinare dell’ambito in cui opera. bioingegneria, medicina, robotica, meccanica, sono solo alcune delle discipline che occorre interpellare, ad esempio, nell’ideazione di una nuova protesi articolare. A ciò poi si aggiunge il fatto che le tecnologie normalmente impiegate, vista la complessità delle sfide affrontate, sono tra le più avanzate oggi disponibili.

Dal lato pratico, il personale del Centro Protesi è attivamente impegnato nelle docenze dei corsi inerenti la laurea in Tecniche Ortopediche, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Bologna. E’ inoltre spesso interpellato, in qualità di esperto, in corsi di Bioingegneria, di Robotica Biomedica e in numerosi altri. E’, infine, sede di seminari e convegni a livello nazionale ed internazionale e, non ultimo, è accreditato presso il Ministero della Salute quale provider di corsi ECM.

 

E’ possibile visitare la realtà del Centro Protesi accordandosi preventivamente.
 


Certificazione UNI EN ISO 9001-2008 registrazione numero 2286-A logo centro protesi 2015

Accreditato da Regione Emilia Romagna per “Attività di Riabilitazione in regime di ricovero non ospedaliero per 90 posti letto e Funzioni ambulatoriali esercitate in autorizzazione
Det. Nr 3328/2013 Regione Emilia Romagna

Ultimo aggiornamento: 02/02/2015