INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Determina del Presidente n. 261 del 29 settembre 2011

Regolamento per l'erogazione agli invalidi del lavoro di dispositivi tecnici e di interventi di sostegno per il reinserimento nella vita di relazione.

Organo: INAIL - PRESIDENTE
Documento: DETPRES n. 261 del 29 settembre 2011
Oggetto: Regolamento per l'erogazione agli invalidi del lavoro di dispositivi tecnici e di interventi di sostegno per il reinserimento nella vita di relazione. 

 

IL PRESIDENTE

visto il D.lgs n. 479 del 30 giugno 1994 e successive modificazioni;

visto il D.P.R. n. 367 del 24 settembre 1997;

visto il D.P.R. 30 luglio 2008 di nomina a Presidente dell'Istituto;

visto l'art. 7, comma 8 del Decreto Legge 31 maggio 2010, convertito nella Legge 30 luglio 2010 n. 122;

visto il Testo Unico delle disposizioni per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, approvato con D.P.R. del 30.6.1965 n. 1124, ed, in parti colare, gli artt. 66 e 90, che conferiscono all'INAIL il compito di erogare prestazioni di assistenza protesica a favore dei propri assicurati nonché gli artt. 126 e 256 in base ai quali l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali è esercitata anche con forme di assistenza e servizio sociale;

visto il Decreto del Ministero della Salute del 27 agosto 1999, n. 332, contenente il "Regolamento recante norme per le prestazioni di assistenza protesica erogabili nell'ambito del S.S.N." ed, in parti colare, l'art. 2, punto 2), ove si prevede che: "agli invalidi del lavoro i dispositivi dovuti ai sensi del DPR 30 giugno 1965, n. 1124, sono erogati dall'INAIL con spese a proprio carico, secondo le indicazioni e le modalità stabilite dall'Istituto stesso";

vista la deliberazione del Presidente-Commissario Straordinario n. 9 del 4 febbraio 2009, con la quale è stata approvata la revisione del "Regolamento per l'erogazione di prestazioni di assistenza protesica agli invalidi del lavoro";

vista la relazione del Direttore Generale in data 28 settembre 2011;

considerato che l'INAIL garantisce ai lavoratori infortunati e tecnopatici una tutela globale ed integrata che prevede l'erogazione di prestazioni economiche, sanitarie, riabilitative e protesiche nonché di interventi atti a favorire il reinserimento delle persone con disabilità da lavoro nella vita di relazione;

tenuto conto che nella "Relazione programmatica 2011- 2013" il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza nell'elencare gli obiettivi attuativi delle "Linee di mandato strategico 2009- 2012" individua tra questi, con riferimento alla funzione di reinserimento sociale e lavorativo, il passaggio ad un assetto consolidato nonché la creazione di una rete che, attraverso la collaborazione con le Istituzioni ed altri soggetti operanti sul territorio, renda possibile la completa ed efficace erogazione dei servizi di reinserimento;

considerato che il nuovo testo del "Regolamento per l'erogazione agli invalidi del lavoro di dispositivi tecnici e di interventi di sostegno per il reinserimento nella vita di relazione" rappresenta una ulteriore evoluzione del percorso intrapreso dall'Istituto per realizzare sempre più efficacemente la "presa in carico" dei lavoratori assicurati, mettendo a loro disposizione prestazioni di elevato livello qualitativo, al fine di migliorare ed ampliare l'offerta di dispositivi tecnici, di prestazioni e di servizi finalizzati al recupero dell'autonomia personale, al miglioramento della qualità della vita ed alla partecipazione attiva al contesto familiare, sociale e lavorativo;

ritenuta, altresì, coerente, in relazione alle sopra citate finalità, la previsione nell'ambito del nuovo Regolamento di interventi che consentano all'Istituto di svolgere un ruolo attivo a supporto dei familiari dei lavoratori divenuti disabili nella gestione delle problematiche che possono intervenire e/o acuirsi a seguito del verificarsi dell'evento lesivo causato da infortunio o malattia professionale;

ritenuta, inoltre, di forte valenza sociale la specifica previsione nel predetto Regolamento di interventi a supporto dei familiari superstiti del lavoratore deceduto a causa del lavoro,

DETERMINA

di approvare il nuovo "Regolamento per l'erogazione agli invalidi del lavoro di dispositivi tecnici e di interventi per il reinserimento nella vita di relazione" che, allegato , forma parte integrante della presente determinazione.

 

f.to Dott. Marco Fabio SARTORI

Ultimo aggiornamento: 14/05/2013


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)