INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Delibera INAIL CIV n. 16 del 10 ottobre 2012

Conto consuntivo 2011.

Organo: INAIL - CONSIGLIO DI INDIRIZZO E VIGILANZA
Documento: Delibera n. 16 del 10 ottobre 2012
Oggetto: Conto consuntivo 2011. 

IL CONSIGLIO DI INDIRIZZO E VIGILANZA
nella seduta del 10 ottobre 2012
 

visto il decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 479 e successive modificazioni e integrazioni;

visto il D.P.R. del 24 settembre 1997, n. 367;

viste la legge 3 aprile 1997 n. 94 e le connesse disposizioni attuative contenute nel D. Lgs. 7 agosto 1997 n. 279;

visti la legge 25 giugno 1999 n. 208 ed il Regolamento di attuazione approvato con il D.P.R. 27 febbraio 2003, n. 97;

vista la deliberazione del Consiglio di Amministrazione del 21 giugno 2005 n. 300, con la quale è stata approvata l'individuazione di cinque Unità di Previsione di Base di primo livello che compongono il bilancio dell'Istituto;

vista la deliberazione del Consiglio di Amministrazione del 13 febbraio 2007 n. 54, con la quale è stata confermata l'individuazione delle predette cinque Unità di Previsione di Base di primo livello;

viste le "Norme sull'Ordinamento amministrativo contabile in attuazione dell'art. 43 del Regolamento di Organizzazione" approvate con delibera n. 31 del 27 febbraio 2009 del Presidente - Commissario Straordinario, in coerenza con i principi di contabilità generale della legge n. 208/1999 e del D.P.R. n. 97/2003;

vista la legge 31 dicembre 2009 n. 196 (legge di contabilità e finanza pubblica);

visto il decreto legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, nella legge 30 luglio 2010, n. 122, recante "Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica";

vista la propria delibera del 4 agosto 2010, n. 11, "Acquisizione delle funzioni ex Ipsema - ex Ispesl: Linee di indirizzo per gli aspetti ordinamentali, contabili e di bilancio";

vista la determina del Presidente dell'Istituto n. 97 del 6 ottobre 2010, con la quale, riformando parzialmente la suddetta deliberazione del Consiglio di Amministrazione del 21 giugno 2005, n. 300, vengono attualmente individuate sette Unità Previsionali di Base di primo livello che compongono il bilancio dell'Istituto;

visto il decreto legge 6 luglio 2011 n. 98, convertito con modificazioni nella legge 15 luglio 2011 n. 111 "Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria";

visto il decreto legge 13 agosto 2011 n. 138, convertito con modificazioni nella legge 14 settembre 2011 n. 148 "Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo";

esaminata la determina del Presidente del 4 settembre 2012, n. 49, di predisposizione del conto consuntivo 2011;

visto il verbale del Collegio dei Sindaci n. 25 del 5 ottobre 2012;

visti i contributi resi dalle Commissioni;

visto il parere reso dalla Commissione Bilancio e Patrimonio nella seduta del 9 ottobre 2012;

vista la propria delibera n. 15 del 10 ottobre 2012 di approvazione della proposta di riaccertamento dei residui attivi e passivi al 31 dicembre 2010 di cui alla determina del Presidente n. 48 del 4 settembre 2012,

 

PRENDE ATTO

della determina del Direttore Generale n. 29 del 13 luglio 2012 sul "Fondo di svalutazione crediti per l'esercizio 2011";

DELIBERA

di approvare il Conto consuntivo 2011 nella sua articolazione di rendiconto finanziario decisionale, situazione patrimoniale, conto economico e situazione amministrativa, come da allegato parere della Commissione Bilancio e Patrimonio del 9 ottobre 2012, che forma parte integrante della presente deliberazione.

IL SEGRETARIO
f.to Mauro GOBBI

IL PRESIDENTE
f.to Francesco LOTITO

 

 

 


 

 

 



 

Ultimo aggiornamento: 15/05/2013

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004