INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Delibera INAIL CIV n. 4 del 27 febbraio 2013

Piano per l’innovazione tecnologica 2013/2015.

Organo: INAIL - CONSIGLIO DI INDIRIZZO E VIGILANZA
Documento: Delibera n. 4 del 27 febbraio 2013
Oggetto: Piano per l'innovazione tecnologica 2013/2015. 

IL CONSIGLIO DI INDIRIZZO E VIGILANZA
nella seduta del 27 febbraio 2013

visto il decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 479 e successive modificazioni e integrazioni;

visto il D.P.R. 24 settembre 1997, n. 367;

visto l'articolo 71, del decreto legislativo n. 81/2008 e successive modifiche intervenute con il decreto legislativo n. 106/2009, in materia di verifiche periodiche di apparecchiature ed impianti;

visto l'articolo 7 del decreto legge n. 78/2010, convertito in legge n. 122/2010;

vista la propria delibera n. 9 del 18 luglio 2012 "Relazione Programmatica 2013 - 2015";

vista la propria delibera n. 10 del 1 agosto 2012 "Linee guida e criteri generali per le attività di ricerca e di innovazione tecnologica";

vista la propria delibera n. 14 del 3 ottobre 2012 "Relazione Programmatica 2013 - 2015. Aggiornamento";

vista la determina del 18 dicembre 2012, n. 158 con la quale il Presidente dell'Istituto ha predisposto il Piano per l'innovazione tecnologica 2013/2015";

visto l'art. 1, comma 402, della legge 24 dicembre 2012, n. 228, che ha prorogato al 30 aprile 2013 il termine di scadenza dei Consigli di Indirizzo e Vigilanza dell'INPS e dell'INAIL, al fine di garantire la continuità dell'azione amministrativa e gestionale, nelle more del processo di riordino conseguente alle disposizioni di cui all'art. 7 del d.l. n. 78/2010, convertito con modificazioni dalla legge n. 122/2010;

vista la propria delibera n. 21 del 28 dicembre 2012 "Piano per l'innovazione tecnologica 2013/2015", nella quale sono ribaditi i caratteri dell'autonomia scientifica che deve essere assicurata alla Ricerca;

effettuati gli approfondimenti programmati nella citata delibera n. 21/2012;

considerati i contributi delle Commissioni consiliari resi nella riunione congiunta del 19 febbraio  2013,

DELIBERA

di impegnare, a integrazione degli indirizzi contenuti nella propria deliberazione n. 21/2012, gli Organi di gestione a:

  • completare sollecitamente la progettazione e messa in produzione della procedura informatica per la gestione del Piano per l'innovazione tecnologica 2013 - 2015;
  • individuare analiticamente i carichi di lavoro arretrati e correnti, i fabbisogni quali/quantitativi di risorse umane e le soluzioni per risolvere le criticità;
  • verificare, sulla base delle analisi eseguite, la congruenza delle previsioni economiche quantificate nel Piano per l'innovazione tecnologica 2013 - 2015.

Gli esiti delle suddette attività dovranno formare oggetto di rendicontazione al Consiglio di Indirizzo e Vigilanza entro la metà del mese di aprile 2013.

Per quanto riguarda gli aspetti di carattere organizzativo il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza si impegna, entro la fine del mese di aprile 2013, a formulare appositi indirizzi nell'ambito della deliberazione delle Linee per il Piano della riorganizzazione.

IL SEGRETARIO SUPPLENTE
f.to Teresa CITRARO

IL PRESIDENTE
f.to Francesco LOTITO

Ultimo aggiornamento: 14/05/2013

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004