INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Istruzione operativa del 7 aprile 2014

Autoliquidazione 2013/2014. Coefficienti per il calcolo degli interessi ai sensi della legge 449/97 e 144/99

Alle strutture centrali e territoriali


Con nota prot. 495 del 23.1.2014 é stato comunicato che il tasso medio di interesse dei titoli di Stato per l’anno 20131, è pari al 2,08% e che a seguito del differimento al 16 maggio dell’autoliquidazione 2013/20142, le prime due rate pari al 50 % del premio annuale devono essere versate entro detta scadenza senza maggiorazione di interessi.

Per i datori di lavoro che si avvalgono del pagamento rateale ai sensi dell’articolo 59, comma 19, della legge n.449/97, come modificato dall’articolo 55, comma 5 della legge n.144/1999, i coefficienti da applicare per il calcolo degli interessi alle rate successive al 16 maggio sono i seguenti:

Scadenza rata         
                 Coefficiente
16 agosto 2014                         0,00524274
16 novembre 2014                     0,01048548

IL DIRETTORE CENTRALE
Dr. Agatino Cariola
 

Istruzione operativa 7 aprile 2014 (.pdf - 230 kb)
 

  
1Determinato dal Ministero dell’Economia e Finanze - Dipartimento del Tesoro   
2 Articolo 2, comma 3, del decreto-legge 28 gennaio 2014, n. 4, convertito con modificazioni dalla legge 28 marzo 2014, n. 50

Ultimo aggiornamento: 08/04/2014


© 2024 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

PNRR 2021-2026 - Next Generation EU (DL 77/2021) - Progetto "Digitalizzazione dell'INAIL"


POC Legalità 2014-2020 - Progetto "Antifrode e Internal Audit"


PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 - Progetto "Qualificazione dell'INAIL come Polo Strategico Nazionale (PSN)"

Impostazioni cookie