INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Istruzione operativa del 14 luglio 2011

Servizi telematici in Punto Cliente. Nuovo profilo "Tributaristi, revisori e altri professionisti per imprese senza dipendenti".

Direzione Centrale Rischi
Ufficio Entrate

Prot. n. 5124

Roma, 14 luglio 2011

Alle Strutture Centrali e Territoriali


Oggetto: Servizi telematici in Punto Cliente. Nuovo profilo "Tributaristi, revisori e altri professionisti per imprese senza dipendenti".

Dalla data odierna è operativo in www.inail.it - sezione "Punto Cliente" il nuovo gruppo utenti "Tributaristi, revisori e altri professionisti per imprese senza dipendenti".

L'attivazione del nuovo profilo, finalizzata a rendere sempre più accessibili e fruibili i servizi telematici riguardanti la gestione dei rapporti assicurativi, consente di gestire in un unico gruppo le categorie di professionisti che operano per conto di imprese che non occupano lavoratori dipendenti.

I soggetti già registrati nel preesistente gruppo "Consulente tributario" sono stati inseriti automaticamente nel nuovo gruppo, pertanto sono valide e operative le utenze già rilasciate.

Nel nuovo gruppo devono essere registrati anche gli avvocati e i commercialisti/esperti contabili che, operando esclusivamente per imprese senza dipendenti, non effettuano la comunicazione alle Direzioni provinciali del lavoro prevista dall'articolo 1, comma 1, della legge n. 12/1979.

Gli utenti registrati nel profilo "Tributaristi, revisori e altri professionisti per imprese senza dipendenti" hanno accesso:

  1. ai servizi on line attivi in Punto Cliente per le imprese
  2. alle denunce telematiche di competenza dell'INAIL tramite la Comunicazione unica al Registro delle imprese.

Rilascio delle abilitazioni

Per ottenere l'abilitazione i consulenti tributari, i revisori contabili e gli altri professionisti che intendono svolgere adempimenti esclusivamente per imprese senza dipendenti, devono presentare domanda ad una qualsiasi Sede Inail utilizzando l'apposito modulo allegato, pubblicato sul sito www.inail.it - Modulistica - Abilitazione ai servizi Punto Cliente.

Il rilascio delle credenziali di accesso (codice fiscale e password provvisoria) è effettuato dall'operatore Internet di Sede con le modalità descritte nell'allegato "Manuale utente per gli operatori internet di sede", dopo aver verificato l'identità del richiedente tramite carta d'identità o documento equipollente e aver verificato l'esattezza del codice fiscale.

Al termine della registrazione dell'utente, il sistema produce la ricevuta che deve essere firmata dall'operatore Internet responsabile del rilascio dell'utenza e consegnata al richiedente.

Nella ricevuta, una copia della quale deve essere conservata agli atti, è indicato il codice identificativo dell'utente ("username") costituito dal codice fiscale alfanumerico della persona autorizzata ai servizi telematici, e la "password" provvisoria, da personalizzare a cura del'utente stesso al momento del primo accesso.

Gestione "subdelegati"

Il soggetto profilato nel gruppo "Tributaristi, revisori e altri professionisti per imprese senza dipendenti", una volta ricevute le credenziali dalla Sede Inail ed effettuato il primo accesso, può a sua volta abilitare eventuale personale dipendente del proprio ufficio creando utenze "Subdelegato Tributaristi, revisori e altri professionisti per imprese senza dipendenti", con la funzione "Gestione Utenti e Profili".

Per le operazioni di creazione, modifica e disabilitazione delle utenze si rimanda all'allegato "Manuale utente per i tributaristi, revisori e altri professionisti per imprese senza dipendenti - Gestione subdelegati".

Per quanto riguarda i servizi on line attivi in Punto Cliente, i "subdelegati" hanno accesso agli stessi servizi previsti per i titolari.

Comunicazione unica al Registro delle imprese

Per effettuare le denunce tramite Comunicazione unica, gli utenti devono essere in possesso di abilitazione rilasciata dall'INAIL per l'accesso ai servizi on line in Punto Cliente.

Una volta registrati nel profilo "Tributaristi, revisori e altri professionisti per imprese senza dipendenti", gli interessati possono effettuare le denunce al Registro imprese senza bisogno di ulteriori autorizzazioni.

Al momento dell'inoltro delle denunce, il sistema verifica che la firma digitale corrisponda al professionista registrato nel sistema di profilazione dell'INAIL. Le denunce tramite Comunicazione unica sono riservate ai titolari delle utenze e sono inibite ai "subdelegati".

Al fine di attivare i servizi per "ComUnica" è stata modificata la schermata "Dati Denunciante" ed è stata prevista l'ulteriore opzione "Tributarista, revisore e altro professionista per imprese senza dipendenti".

Il menu a scorrimento presenta ora le seguenti scelte:

  • Responsabile impresa
  • Consulente del lavoro
  • Altro professionista abilitato legge 12/79
  • CAF Imprese/Servizio istituito da associazione di categoria
  • Tributarista, revisore e altro professionista per imprese senza dipendenti

menù a scorrimento


La distinta INAIL della pratica Comunica è stata modificata come da allegato.

   

IL DIRETTORE CENTRALE
Ing. Ester Rotoli

   

Allegato 1

Allegato 2

Allegato 3

Allegato 4

Allegato 5

Ultimo aggiornamento: 06/11/2012


© 2024 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

PNRR 2021-2026 - Next Generation EU (DL 77/2021) - Progetto "Digitalizzazione dell'INAIL"


POC Legalità 2014-2020 - Progetto "Antifrode e Internal Audit"


PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 - Progetto "Qualificazione dell'INAIL come Polo Strategico Nazionale (PSN)"

Impostazioni cookie