INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Istruzione operativa del 3 marzo 2011

Autoliquidazione 2010-2011. Differimento al 16 giugno del termine per il versamento dei premi assicurativi da parte delle imprese di autotrasporto merci in conto terzi.

Direzione Centrale Rischi
Ufficio Entrate

Prot. INAIL.60010.03/03/2011.0001749

ALLE STRUTTURE CENTRALI E TERRITORIALI

Oggetto: Autoliquidazione 2010-2011. Differimento al 16 giugno del termine per il versamento dei premi assicurativi da parte delle imprese di autotrasporto merci in conto terzi.

Si fa seguito alla nota prot. n. 1367 del 17.2.2011, per informare che la legge del 26 febbraio 2011, n. 101, all'articolo 1, comma 4-duodecies, primo periodo, ha disposto che:  "Per  l'anno 2011, il termine di cui all'articolo 55, comma 5, della legge 17 maggio 1999, n. 144, e successive modificazioni, per il versamento dei premi assicurativi da parte delle imprese di autotrasporto di merci in conto terzi, è fissato al 16 giugno".

Pertanto, fermi restando i termini per la presentazione delle dichiarazioni delle retribuzioni, del 16 febbraio e del 16 marzo (quest'ultimo per le imprese che si avvalgono delle modalità telematiche), il versamento dei premi assicurativi dovuti per l'Autoliquidazione 2010/2011 da parte delle imprese di autotrasporto di merci in conto terzi è stato differito al 16 giugno 2011.

Per quanto riguarda le riduzioni previste dall'art. 29, comma 1-bis, terzo periodo, del decreto-legge n. 207/2008 finanziate dal Fondo per il proseguimento degli interventi a favore dell'autotrasporto di merci, si fa riserva di ulteriori comunicazioni.

   

IL DIRETTORE CENTRALE
F.to Ing. Ester Rotoli

   

Note:

1- Di conversione con modificazioni del decreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225 recante: "Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e di interventi urgenti in materia tributaria e di sostegno alle imprese e alle famiglie", pubblicata nel supplemento ordinario n. 53 alla G.U. n. 47 del 26.2.2011.

 

Ultimo aggiornamento: 06/11/2012


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004