INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Istruzione operativa del 17 luglio 2012

Punto Cliente - Nuovo servizio di consultazione "Autoliquidazione".

Direzione Centrale Rischi
Ufficio Entrate

Prot. INAIL.60010.17/07/2012.0004497

ALLE STRUTTURE CENTRALI E TERRITORIALI

Oggetto: Punto Cliente - Nuovo servizio di consultazione "Autoliquidazione".

Nell'ambito delle iniziative per il miglioramento dei servizi telematici in Punto Cliente è stato realizzato un nuovo sevizio di consultazione riguardante l'autoliquidazione annuale dei premi.

Il nuovo servizio consente agli utenti (titolari di codici ditta e loro intermediari) di visualizzare il premio dovuto e pagato per ogni autoliquidazione e si aggiunge alla consultazione "Debiti e Crediti" già disponibile da tempo.

Il servizio è accessibile da www.inail.it - Punto Cliente nella sezione "consultazione"/"contabile ditta".

Una volta effettuato l'accesso è possibile visualizzare una schermata distinta in due sezioni, "Debiti e Crediti" e "Autoliquidazione".

 AUTOLIQUIDAZIONE

maschera 1


Cliccando il link "Autoliquidazione" si accede alla "Lista Anni Autoliquidazione" dove è presente  l'autoliquidazione dell'anno 2012 (numero di progressivo richiesta 902012 costituito dalla regolazione 2011 e dalla rata anticipata 2012).

maschera 2


Selezionando l'anno appare la schermata che segue dove è indicato il numero di progressivo del titolo di autoliquidazione, l'importo dovuto, la data di scadenza e l'importo complessivo pagato con indicazione della data dell'ultimo pagamento registrato.

maschera 3 


AUTOLIQUIDAZIONE CON RATEAZIONE DEL PREMIO EX LEGE 449/97 E 144/99 
(codice di agevolazione "070")

Nel caso in cui l'utente abbia scelto di usufruire del beneficio della rateazione ai sensi della L. 449/97 (art. 59, comma 19) e della L. 144/99 è visualizzabile il "DETTAGLIO RATE COMPRENSIVE DI INTERESSE" dove è indicato l'importo di ciascuna rata e la relativa data di scadenza (16 febbraio, 16 maggio, 16 agosto e 16 novembre) e le tre rate successive alla prima sono comprensive di interessi.

maschera 4


Qualora la ditta non abbia presentato la dichiarazione delle retribuzioni e il premio sia stato liquidato d'ufficio ai sensi dell'art. 28, 8° comma T.U., verranno visualizzate le medesime schermate già illustrate ma comparirà un ulteriore messaggio con il seguente avviso:
"Non risulta trasmessa la dichiarazione delle retribuzioni per il progressivo 90xxxx, pertanto il premio è stato liquidato d'ufficio in base alle ultime retribuzioni dichiarate ai sensi dell'art. 28, 8° comma, DPR 1124/1965".


   

IL DIRETTORE CENTRALE REGGENTE
F.to Ing. Ester Rotoli

Ultimo aggiornamento: 14/12/2012

INAIL sede centrale: P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM) - P. IVA 00968951004