INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Rapporto annuale regionale 2011 - Umbria

Indice

Introduzione del Direttore Regionale


Sezione prima – Il contesto socio-economico e gli infortuni sul lavoro
1.1 Il contesto socio-economico ed il mercato del lavoro
1.1.1 L’economia umbra nel 2011... in sintesi
1.1.2 La popolazione
1.1.3 Il mercato del lavoro
1.2 L’andamento degli infortuni sul lavoro e delle tecnopatie
1.2.1 Gli infortuni denunciati
1.2.2 Gli infortuni a stranieri
1.2.3 Gli infortuni indennizzati, forme di indennizzo
1.2.4 Gli indicatori strutturali di rischio territoriale
1.2.5 Le malattie professionali
1.2.6 I casi di malattia professionale definiti ed indennizzati

Sezione seconda – Le sinergie e le attività di prevenzione sul territorio
2.1 C.R.C. INAIL Umbria: positivo il bilancio del mandato 2008/2012
2.2 La sicurezza comincia da scuola: una sinergia INAIL-USR per formare in maniera multimediale gli studenti della regione
2.3 Sicurezza in edilizia: INAIL partner attivo di “Costruttiva”
2.4 INAIL e OO.SS portano a teatro i RLS della regione, figure-chiave per la promozione della sicurezza nelle aziende
2.5 Ricerca e prevenzione: un binomio inscindibile
2.6 La tecnologia contro gli infortuni nei cantieri: scattato il progetto “Sicurezza hi-tech”
2.7 Sicurezza in agricoltura: INAIL presente a “Prevagricoltura” e ad “Agricollina” News In Umbria infortuni sul lavoro ancora in calo, ma aumentano quelli mortali Leggi anche Rapporto Annuale Regionale 2011 completo

Ultimo aggiornamento: 22/08/2013


© 2018 INAIL - ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO - P. IVA 00968951004

Finanziamento del PON Governance 2014-2020 per la qualificazione dell'Inail come Polo Strategico Nazionale (PSN)