INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Progetti di investimento

Sezione A1 - Allegato 1

A1.1 Domanda
È possibile presentare un progetto di cui solo una parte è finanziabile?
Risposta
Si, purché sia presente un’analisi dei costi tale da consentire la selezione degli interventi da finanziare e la differenziazione delle relative spese.

A1.2 Domanda
Quali dati vanno indicati nella sezione relativa alle Dimensioni Aziendali e al Fatturato/Bilancio?
Risposta
Si devono prendere in considerazione fatturato e bilancio dell’ultimo esercizio contabile chiuso ed approvato alla data di inserimento della domanda on line. Per le imprese in contabilità semplificata e, quindi non tenute a redigere un bilancio, questi dati sono desunti dall’ultima dichiarazione dei redditi. Se si tratta di un’impresa di nuova costituzione, i cui conti non sono ancora stati chiusi, i dati in questione sono oggetto di una stima in buona fede ad esercizio in corso. Il numero degli occupati corrisponde al numero di unità-lavorative-anno (ULA), cioè al numero medio mensile di dipendenti occupati a tempo pieno durante un anno, mentre quelli a tempo parziale e quelli stagionali rappresentano frazioni di ULA. Il periodo da prendere in considerazione è quello cui si riferiscono i dati relativi al Fatturato/ Bilancio.

A.1.3 Domanda
A quali agenti cancerogeni e mutageni ci si riferisce nell’allegato 1 dell’Avviso?
Risposta
L’Avviso fa riferimento per la classificazione degli agenti cancerogeni e mutageni al Regolamento CLP (Regolamento CE n. 1272/2008 del 16 dicembre 2008), senza tuttavia prescindere dall’applicabilità del D. Lgs. 81/2008. In tal senso sono ammessi a finanziamento gli interventi di eliminazione degli agenti chimici cancerogeni e mutageni classificati in Categoria 1a e 1b secondo il Regolamento CLP e le sostanze, i preparati o i processi di cui all’Allegato XLII del D. Lgs. 81/2008.

Ultimo aggiornamento: 07/04/2015