INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Spese ammesse a contributo

Sezione Articolo 7

7.1 Domanda
Quali sono le condizioni per l’acquisto di nuove macchine?
Risposta
Le macchine finanziabili devono ricadere nella definizione di cui all’art. 2, lettere a), b), c), f), g) del D. Lgs. 17/2010 e per esse vale quanto segue:
a) le macchine da acquistare devono essere non usate e conformi a detto decreto;
b) nel caso in cui la “Tipologia di intervento” (v. Allegato 1, Tabella 2, sezione 3) richieda la sostituzione, le macchine sostituite devono essere alienate dall’impresa. Esse possono essere vendute o permutate solo qualora siano conformi alle specifiche disposizioni legislative e regolamentari di recepimento delle direttive comunitarie di prodotto. In caso contrario devono essere rottamate.

7.2 Domanda
E’ finanziabile l’adeguamento dei trattori agricoli o forestali ai requisiti minimi di sicurezza per l’uso delle attrezzature di lavoro previsti al punto 2.4 della Parte II dell’allegato V del D. Lgs. 81/2008 attraverso l’installazione di una struttura di protezione in caso di capovolgimento e cinture di sicurezza?
Risposta
No, l’intervento non è finanziabile in quanto non rientra nelle soluzioni tecniche previste nella tabella 1 dell’Allegato 1.

7.3 Domanda
Se si intende realizzare un intervento di riduzione del rischio da agenti chimici in vari reparti con l’installazione di diversi dispositivi di aspirazione, poiché nei diversi reparti gli agenti chimici da abbattere sono differenti, si può presentare un progetto complessivo?
Risposta
Sì, purché sia riconducibile alla medesima tipologia di intervento, ossia agenti chimici cancerogeni e mutageni o agenti chimici pericolosi

7.4 Domanda
E’ possibile richiedere il finanziamento per l’acquisto di più macchine?
Risposta
Sì, ma solo se tutte le macchine ricadono nella definizione di cui all’art. 2, lettere a), b), c), f), g) del D. Lgs. 17/2010 e sono riconducibili alla medesima tipologia di intervento indicata in fase di domanda.

7.5 Domanda
È ammissibile a contributo l’acquisto di una macchina che sia stata oggetto di modifiche sostanziali, tali che il fabbricante abbia la necessità di provvedere a tutti gli adempimenti propedeutici all’immissione sul mercato?
Risposta
In generale si ricorda che la direttiva macchine non si applica all’immissione sul mercato di macchine usate o di seconda mano. Essa si applica però anche alle macchine basate su macchine usate che sono state trasformate o ricostruite in modo così sostanziale da poter essere considerate macchine nuove. Il soggetto responsabile dell’immissione sul mercato dell’UE di una macchina o della sua messa in servizio per la prima volta nell’UE, che si tratti del fabbricante, dell’importatore o del distributore, dovrà soddisfare tutti gli obblighi previsti dall’articolo 3, comma 3 del D. Lgs. 17/2010.
Pertanto, tecnicamente, una macchina per la quale vi sia il soddisfacimento di quanto appena riportato può essere ammessa a finanziamento, fermo restando il rispetto degli altri requisiti dell’Avviso.

Ultimo aggiornamento: 13/04/2015