INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Agenti con effetti deterministici

Vengono definiti agenti chimici con effetti deterministici tutti quegli agenti che, in seguito a contatto, provocano l’insorgenza di una patologia che:

  • compare solo se viene superato un determinato valore di soglia
  • si manifesta il più delle volte entro breve tempo dall’esposizione
  • colpisce tutti coloro che sono stati esposti
  • è proporzionale alla dose con un effetto graduato in gravità.

Poiché l’entità degli effetti (risposta biologica) è funzione della concentrazione, al fine di determinare il rischio “potenziale” conseguente all’esposizione a questi agenti chimici, si è cercato di correlare i parametri in gioco con l'aiuto di un modello matematico, mediante la costruzione della cosiddetta curva dose-risposta, generalmente non lineare.

Tale forma grafica di fatto descrive la risposta di un organismo prodotto da diversi livelli di esposizione o dosi di un agente chimico, dopo una certa esposizione temporale e si caratterizza per avere specifici andamenti e una soglia minima di non risposta o di non effetto, al di sotto della quale non si verificano effetti avversi per la salute.

Allegati

Ultimo aggiornamento: 18/01/2019