INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

La formazione per la sicurezza negli accordi Stato-Regioni: adempimento o opportunità? (.pdf - 96,9 kb)

Lai Marco

Riassunto

Un nuovo impulso allo sviluppo della cultura della sicurezza viene dagli accordi sottoscritti in sede di Conferenza Stato-Regioni il 21 dicembre 2011, in materia di formazione per la salute e sicurezza sul lavoro. L’Autore passa in rassegna in particolare l’Accordo per la formazione dei lavoratori, di attuazione dell’art. 37, comma 2, del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. mettendone in rilievo gli aspetti problematici sul piano interpretativo. È auspicabile che da parte dei diversi soggetti interessati si sappia cogliere l’occasione del rilevante intervento formativo e non si scelga invece la strada più facile del mero adempimento formale.

Summary

A new impulse to the development of the culture of safety comes from the undersigned agreements from the State-Regional Conference on 21 December 2011, concerning health and safety training in the workplace. The author reviews the Agreement in particular about training workers, the activation of art. 37, paragraph 2 of the Dec. Leg. no. 81/2008 and later amendments, highlighting the problematical aspects on an interpretive plain. It is hoped that on the part of different interested subjects, they know how to take their chances with relevant training operations and not to choose instead the easier road of mere formal fulfilment.